Dieci tweet per un assassino (racconto 2012)

Questo è il racconto che ho scritto per l’ultimo torneo racconti del Diabolik forum, tema: Dieci. Questo racconto si è aggiudicato il secondo posto.

1_ Aspettavo da tempo questo giorno,il primo #appuntamento è vicino.
Preferisci un #mazzodifiori o che venga a prenderti con la #spider. 🙂

2_Per l’occasione di vederti dal vivo si sta materializzando in #3D la foto che mi hai mandato.
Ogni volta che la guardo mi #innamoro di te.

3_mi fanno impazzire i tuoi #capellibiondi. Sono tesoro per un appassionato #parrucchiere.
Una #cometa per un desiderio da esprimere

4_Potremmo andare al #cinema a vedere un thriller dove la #vittima viene strangolata. E il colpevole è il #figliodelsindaco, mai considerato.

5_Fuori è pieno di #mostri. La #metropolitana è il #nido dei ragazzi violenti. Per questo non pago il biglietto del viaggio nella #paura.

6_Ti è capitato mai di sentirti come una #formica sotto una scarpa, provare il sapore della #paura prima che la #luce si spenga per sempre?

7_Quando inizi a pensare che qualcuno prova #amore per te, è il momento di credere che quel qualcuno sta tramando qualcosa a tua insaputa

8_Il nostro #primobacio me lo immagino cosi’: In #macchina sull’orlo di un precipizio. Davanti a te io e il vuoto. La radio trasmette #inferno

9_Avere il tuo corpo disteso qui accanto a me e finalmente stringere intorno al #collo in dono la mia #collana di mani che non toglierai piu’.

10_Adesso puoi anche morire ed accettare di lasciare il tuo posto alla prossima #vittima di questa mia #pazzia. Un #sentimento fermo nel limbo.

Epilogo_ Questi sono gli ultimi dieci tweet trovati sull’account del social network del serial killer, inviati alla ragazza che doveva essere la prossima vittima, una poliziotta infiltrata che ha reso possibile la cattura dell’omicida, rivelatosi figlio di una importante personalita’ cittadina. Un lavoro di squadra che vuole scoprire e catturare tutti i possibili autori di misfatti vergognosi verso chi crede nella verità di una conoscenza online.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: