Il primo sogno

Il primo sogno non si scorda mai, acquista valore maggiore ogni volta che lo fai uscire, per spolverare quegli stimoli che in assenza renderebbero la vita meno interessante.
Poi ritorna al suo posto, magari con qualche credito a favore in più, rinforzato dall’abitudine di alimentarsi di giusti piccoli gesti, sensazioni che accudiscono senza mai permettere a nessuno di oltrepassare la linea gialla del cassetto mezzo aperto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...