Tempi moderni

Un nuovo ciclo ha inizio, dopo “Attingendo memorie” e “Cattura” sentivo il bisogno di cambiare qualcosa, per andare avanti. Già negli ultimi tempi i post sono meno frequenti, poi i blog stanno consumando i loro battiti residui a discapito di un uso social sempre più usa e getta, nonostante si sta cercando di unire queste familiarità dispotiche di comunicazione. I contenuti veri e propri ormai interessano a un numero ristretto di utenti e riesce ancora a tenersi in piedi chi in passato ha seminato bene raggiungendo un numero discreto di seguaci sul blog. Io devo dire che gran parte delle persone con cui ho allacciato una collaborazione visiva ha abbandonato il proprio blog, ognuno per motivi diversi, comunque riconducibile al poco tempo a disposizione. Che dire, questi tempi moderni che hanno conquistato il diritto di titolo nella testata racchiudono l’era social in cui viviamo ma restano comunque un omaggio a una delle pellicole più belle di un grande uomo, regista e attore come Charlie Chaplin. Con i post che seguiranno spero di migliorare la formazione delle idee, ma non ci saranno mai pagine facebook o Instagram accomunate con il blog.

Annunci

2 pensieri su “Tempi moderni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...