Al vento piace cambiare

Li ho spiati nella stanza accanto.
Ho lanciato foglie in aria, aspettando che il vento le riportasse da me.
Ma al vento si sa, piace cambiare.
Mutevole esistenza di un paraculo ingordo di frasi d’amore.
Ho lasciato che attraversasse quel corridoio troppo stretto per la sua anima.
È così che sono diventata insensibile ai mostri.
©Nicoletta Saldi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...