Luna park

Portami nel tuo luna park , tra le tue luci accese e la ruota delle meraviglie, fammi respirare i tuoi sogni e disegnami gli sbagli che hai vissuto sugli occhi, in modo che anche io possa capirli e affrontarli con te.
Portami nel tuo luna park, tra il tuo cuore amareggiato e i capezzoli turgidi, fammi scaldare nel fuoco proibito del desidero e fai tornare la luce sul tuo miracolo futuro.
Portami nel tuo luna park, fra le tue gambe e il respiro affannato di chi ama al minuto, come le conquiste delle vette più alte, senza respiro ma anche senza mutande.
©ToniM2018

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...