Ilaria Palomba

Questo dolore va accettato. Questo dolore va tollerato. Questo vuoto non va riempito. Essere-nel-mondo o essere il mondo. Tutto ciò che c’è mi annoia. Tutto ciò che non c’è mi manca. Il desiderio non va agito. Il desiderio va sublimato in voraci scritture. Io sono questo vuoto. Io sono questo dolore. Io sono questo desiderio che apre la pelle alla terra e spalanca le ali dei corvi. Io sono quello che mi manca. La tua pelle. La mia fine. Il corpo celeste. Gli incontri occasionali. La paura di perdere tutto e perciò non dare abbastanza a nessuno. Dove sono le valigie? Voglio andare via. Lasciarmi divorare dagli eventi. Trovare chi sappia costringermi a sentire un cielo qualunque oltre il vuoto.

©Ilaria Palomba

Annunci

4 pensieri su “Ilaria Palomba

    • Si, è uno dei testi più belli di Ilaria, pubblicato stasera su Facebook. Lei ha scritto qualche libro e merita davvero, perché affronta la vita dalla parte della violenza e del dolore, è il suo modo di difendere.

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...