Premi

Così, tanto per conoscersi, come sbucciare una mela o passeggiare su un parapetto di notte senza luna, sfidando la paura di resistere al coraggio.
In alternativa potrei mostrarti i tanti premi mancati nei concorsi mai giocati, sono un flusso di illusioni pari solo alla sensazione che si prova quando il portiere è battuto e la rete si gonfia, salvo risultare un effetto ottico perché la palla è finita fuori.
Mentre continua a scorrere la pubblicità dei divani e tu addormentata ti dimeni, come se il letto non fosse grande abbastanza sia per il marito che per l’amante, rigorosamente donna perché il confronto è superiore nonostante un pisello di meno.
E quando domani andremo a fare la spesa ricordati di prendere la vita oltre al buono sconto, perché nessuno è perfetto, neanche la rondine che non fa primavera.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...