L’evento

Quante volte sono morto,
Quante volte nascerò,
Prima di sentirmi un vero uomo.
Sono stato libero, o forse ho finto non lo so,
Ho navigato i secoli, sui cavalli a dondolo,
Imparando a ridere…
Io sono io,
Ma un evento poi non è…
Io sono io,
Ma un trionfo poi non c’è.
La mia follia, il mio genio son finiti qua…
Nell’enciclopedia,
In sei pagine la storia mia,
Ma nessuno mai la leggerà!
Corre l’astronave alla conquista di uno spazio in più,
Mentre qui per l’uomo non c’è posto.
L’allegria è una pillola,
L’alienazione è un vecchio rock,
Gli eroi fanno sorridere,
Io continuo a illudermi,
Che va bene anche così…
Io sono io,
Ma un evento poi non è…
Io sono io,
Ma un trionfo poi non c’è.
Aspetterò, questo tempo mi sorprenderà,
Sciupando il corpo mio,
Disperdendo ogni speranza in me,
Qualcun altro la raccoglierà!
Se vivo o muoio una ragione c’è!
Ma che animale sono io?
Questo uomo che destino avrà…

Renato Zero 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...