Macchia nera contro tutti, questo è il titolo del volume Tesori international, dedicato ai personaggi Disney con storie scritte per il mercato americano. In questo caso Macchia Nera è realizzato graficamente da Paul Murry, con storie scritte da Bob Ogle e Vic Lockman e pubblicate a metà degli anni ’60 sul comic book The Phantom Blot.
Si tratta di sei storie che vedono il criminale mascherato alle prese con fughe dalla prigione per rapinare Paperon De Paperoni. Particolarità di queste storie, i paperi vivono nella stessa città con Topolino e Pippo, ed agiscono tutti insieme, in particolare fanno coppia Paperino e Topolino, per cercare di difendere dagli attacchi di Macchia Nera il deposito di Zio Paperone. In una storia appare anche Maga Magò, come innamorata del ladro vestito di nero.
In buona sostanza storie appetibili e spassose, ma personalmente preferisco le storie degli autori italiani dove Macchia Nera appare ed agisce come un vero criminale, a Topolinia, qualche volta con la complicità di Gambadilegno. Pane per i denti dell’investigatore Topolino, ad aiutare il commissario Basettoni.

Annunci