Toccava a me

Toccava a me
ricordarti del mare
dell’estate che stava per tornare
in quelle fredde serate invernali
tra la neve a gelare i pensieri.
Toccava a me
cullare i tuoi giorni
della malattia che non voleva andar via
in quel letto d’ospedale
mentre fuori continuava a nevicare.
Tu, mi hai insegnato però
a sperare
mi hai insegnato a capire
quando finisce il dolore
e quando la vita merita un sorriso in più.
Ogni volta sei sempre stata più forte tu.
©️ToniM2017

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...