Colpo di fortuna (recensione diabolik gennaio 2017)


Il 2017 del Re del Terrore si apre con un titolo che si potrebbe affidare al buon proposito per il nuovo anno in partenza. Purtroppo a mio modesto parere non è un buon inizio con i disegni dei Ricci. Se negli ultimi lavori realizzati dalla coppia di disegnatori stavo cominciando ad apprezzare alcuni tratti dello stile, in questa occasione non li posso proprio vedere, e parlo dei volti.
La storia invece scorre leggera, Diabolik prepara il suo colpo non sapendo che la facilità con cui il tutto deve andare in porto è contrastata dalla personalità dell’uomo a cui si è sostituito, schernito dai colleghi di lavoro e da quella che doveva essere la sua fidanzata, avrà il suo momento di rivalsa. Le azioni che vedono Diabolik e Eva preparare il colpo rendono un senso di ammirazione per una storia fantozziana.

Annunci

Un pensiero riguardo “Colpo di fortuna (recensione diabolik gennaio 2017)

  1. Questo numero è materia escrementizia. I comprimari sono stereotipati in maniera allucinante: sia il rapito che la sua promessa sposa non si distaccano in nulla dal cliché dello sfigato e della scalatrice sociale.
    Non parliamo poi della vincita alla lotteria: un colpo di scena così inverosimile da risultare grottesco.
    Negli ultimi anni Diabolik ci aveva abituati a ben altri standard di qualità: spero che questo clamoroso scivolone resti un caso isolato, e che questa serie torni a brillare già dal prossimo mese.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...