Credere ancora

Hai mai visto il cielo ubriaco? Non parlo di quando piove, in quei momenti pensi che sta perdendo la sua stabilità emotiva, ma non si piange solo per disperazione, forse perché i ricordi toccano corde sensibili che permettono di scavalcare illusioni recintate di paura.
Lo amo questo tuo mondo, questo modo di parlare tiepido per evitare di scaldare troppo il cuore di chi ti è vicino (nascere amore), e questo modo di ascoltare forte, come per raggiungere anche le parole che si perdono nelle mancate volontà (credere ancora).
@ToniM2016

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...