Bellissimo. Semplicemente questo il primo aggettivo che viene in mente terminando la lettura di questa graphic novel firmata Daniel Clowes e pubblicata da Bao publishing. Un’opera di 178 pagine che strega il lettore sin dall’inizio, fino ad arrivare a una conclusione non esagerata, valutando l’intero trascorso della storia.
Andiamo con ordine, cercando di non svelare troppo degli avvenimenti, partendo dal presente di Patience e Jack, una coppia di innamorati come tanti, con problemi di lavoro e vista sul futuro, in attesa di un figlio che vogliono far nascere e crescere con tutte le buone opportunità che la vita deve necessariamente riservare. Il centro della storia si evidenzia in viaggi spaziotemporali, dopo la partenza dal presente e un tragico avvenimento che cambierà per sempre lo stato d’animo di Jack, che arriverà a ripercorrere in qualche modo il passato di Patience, pur di liberarla dal peso degli errori di gioventù. Il tutto è narrato e disegnato da Clowes con una semplicità e magia che determinano il successo dell’opera. Tutti i personaggi che incontriamo nel racconto hanno una loro fisicità mentale che li rende forti al senso del lettore, anche quando esprimono il lato negativo delle persone che sono.
Consiglio a tutti la lettura di questo volume, magari può anche servire ad avvicinarsi al mondo del fumetto a chi giudica superficiale questo tipo di arte.
Una buona occasione per fare un regalo di Natale, successo assicurato garantito.

Annunci