Recensione unita da questo mese, per le due ristampe di Diabolik.
Sete di vendetta, albo del 2002, vede Diabolik in odore di vendetta, stavolta non riguarda Eva ma una vecchia conoscenza dei suoi inizi criminali . E inizialmente Eva sembra voler mostrare gelosia, ma quando capisce il senso di rivalsa che il suo uomo nutre verso chi ha ucciso Samantha, lo appoggia e lo aiuta. 

Diamanti  maledetti del 1974, mette in primo piano un colpo all’apparenza di rapida esecuzione per Diabolik e Eva, ma degli imprevisti ritardano il successo finale. Storia ambientata su strade ghiacciate e paesaggi innevati, che rendono spericolata la fuga di Diabolik e Eva, con imprevisti non indifferenti. 

Annunci