Di notte è un incubo che resta

Un colpo al cuore forte come una spada
una ninnananna al contrario
della speranza non puoi fare senza
vuoto che ti spinge lontano.
Di notte perché il buio fa più paura
di notte è un pianto che ritorna
di notte è un incubo che resta
quando credevi solamente ai sogni, di notte.
Una parola sola pesante che non vola
un’altalena senza direzione
della tua vita non esiste indietro
pianto che ti sotterra piano.
Di notte perché la luce è forte
di notte è la tua mano incerta
di notte è un incubo che resta
quando credevi solamente ai sogni, di notte.
©ToniM2016
(questa l’ho scritta oggi, fermando tutto il resto)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...