Porte chiuse in faccia
porte forzate con un grimaldello
porte aperte in fretta
porte senza chiavi per aprirle
senza sentimenti per chiuderle.
Porte da attraversare per vedere
se oltre l’infinito c’è ancora il mare
e ancora porte senza serratura
perché la vita chiusi dentro è così dura.
Porte sulla notte
perché le stelle possano entrare e uscire dal buio
perché gli occhi possano innamorarsi del silenzio.
Porte che non le capisco
sempre chiuse come certi cuori
bussi tutta la vita e non si aprono
ma non esistono porte così sicure
da rinchiudere l’amore.
©Tony2016

Ispirato dal post della mia amica Stefania Zanotto
 Questo qui

Annunci