immagine dal web

Le rondini, e i palloncini a forma di cuore, e le piccole nuvole sparpagliate a macchiare il cielo. Gli occhi tuoi, sorpresi a contemplare il mare, immaginando un motivo per partire, una vela sulla barca e il vento sulla schiena, fermando il tempo tra le onde leggere, una culla per potersi addormentare, nudi dopo un tuffo nell’acqua salata, far l’amore fra i pesci e asciugarsi al sole, appesi al ricordo di una gita che domani affiorirà, come un’isola segreta scoperta nell’intimo piacere.

©Toni2016

Sogni, tu sogni nel mare dei sogni.
Vorrei girare il cielo come le rondini
E ogni tanto fermarmi qua e là
Aver il nido sotto i tetti al fresco dei portici
E come loro quando è la sera chiudere gli occhi con semplicità.

Le rondini-Lucio Dalla

Annunci