I giochi ci hanno insegnato a crescere
diventare adulti è più difficile che nascere
eppure voliamo con la fantasia
usando ali di cartapesta come la magia.
I passi che abbiamo camminato insieme
lasciano tracce ma non coltivano un seme
decidiamo sempre troppo in fretta
il destino va consumato piano come una sigaretta.
Ora come ora la pelle ci appartiene
è la nostra vita nel bene e nel male
non lasciamo finestre aperte incustodite
ale anime perse e soprattutto indefinite.
@Toni2016

Annunci