Gabri che bel profilo, mi perdo tra il collo e l’orecchio e immagino il bacio che sposta l’occhio, come le mani navigano tra i capelli e il seno, il punto migliore è scandire la parola amore fra un morso e l’altro, che sulle labbra  muore. E rinasce in fondo alla bocca. Con la lingua ti tocca.
#ungiornounnome

Annunci