Piano

Piano
mi avvicinavo piano
il silenzio è un coraggio
e tanta paura.
Piano
ti prendevo per la mano
il dito e l’anello
e un bacio sulla bocca.
Piano piano
sei andata via
come la barca alla deriva
come la pena mai scontata
l’amore per te una catena
che non si scioglie
spingendo in su l’altalena.  
@Toni2015

Annunci

3 pensieri riguardo “Piano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...