Lunedì mattina

Abbiamo le facce sbattute del lunedì mattina
gli avanzi da riscaldare del giorno prima
il bucato da preparare in lavatrice
le camicie da stirare senza pieghe.
Un’altra settimana da cominciare
la voglia di smettere di lavorare
e costruire sogni come grattacieli    
per difendersi da tutti gli ideali.
Ho trovato il mio posto occupato
nella vita del mio gatto adorato
son bastati due croccantini
per trasferirsi in casa dei vicini.
Ho legato il mio ego consumato
al termosifone del bagno pulito
il calore mi aiuta a pensare a noi due
alla felicità sciolta come uova all’occhio di bue.           
@Toni2015                                                                        

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...