Non c’era nessuno a stringerti la mano quel giorno li,  non c’era nessuno di quelli che a parole disfano l’orrore del mondo e costruiscono una pace immaginaria incartata con fazzoletti di carta per il naso. C’eri solo tu quel giorno li, con le mani libere ma il cuore troppo a lungo incazzato finalmente libero di respirare la tua anima.
@Toni2015

Annunci