Il bracciale perduto (recensione Diabolik inedito aprile 2015)


Diabolik Inedito
IL BRACCIALE PERDUTO
Anno LIV
N° 4
Data uscita: 01/04/2015
Pagine: 120
Soggetto: M. Gomboli – A. Pasini
Sceneggiatura: R. Altariva
Disegni: G. Di Bernardo – J. Brandi
Copertina: M. Buffagni
Quel bracciale non sembra abbastanza prezioso da attirare l’attenzione di Diabolik… almeno sino a quando un giornalista non scopre che l’oggetto ha un valore simbolico per il Re del Terrore. Da quel momento sarà essenziale coinvolgere Ginko.

(recensione)L’audace colpo dei soliti noti, questo sarebbe il sottotitolo ideale per questo albo che vede girarsi intorno a vari personaggi, ognuno con il suo motivo personale da difendere.
Alla fine è ovvio Diabolik sarà l’unico vincitore della sfida, giocata in due direzioni, delle quali la principale una falsa pista. E questo rende avvincente tutta la storia, ben scritta a mio giudizio, visto anche la presenza di numerosi personaggi. Da segnalare la presenza di Altea, qui in versione “suggeritrice” del suo compagno, l’ispettore Ginko che in sostanza diventa il vero protagonista della storia, dovendo muoversi in più settori per evitare l’attacco del Re del Terrore. E a proposito di Ginko e Altea, li vediamo qui dividere un letto matrimoniale con belle immagini sexi della duchessa di Vallenberg, opera del duo Di Bernardo-Brandi, che restituiscono anche un lato sexi di Eva Kant nella vignetta di entrata in scena. Trattasi di lato b.
Dovendo trovare un punto da criticare, forse la fuga finale dove Eva domina psicologicamente i poliziotti è troppo leggera.
Copertina bella ma non esaltante, non avendo il richiamo di una scena forte, mentre la splash page allusiva all’ombra di DK alle spalle di Ginko, rende l’idea del significato della storia.
Buoni i disegni.

splash page

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...