Vedrai la neve se ne andrà domani, rifioriranno le gioie passate col vento caldo di un’altra estate.

foto ©Nicolettera Sant'Ubaldo
foto ©Nicolettera
Sant’Ubaldo

L’ultima volta, quella vestita di bianco eri tu
oggi leggi quei ricordi impressi nelle orme, incorniciate dalla neve
sembrano finestre in attesa dell’estate
quei vuoti avvolti nella cenere di fuochi addormentati.
Un’altra volta, quella chiesa chiusa ad aspettare
ora ferme quelle strette delle mani, riscaldate nelle vene
girano intorno aspettando ancora abbracci
quei volti accesi negli sguardi di perfetti innamorati.
Resisti ai giorni malandati dell’inverno
lascia che gli occhi scoprano la gioia della fioritura dopo l’inverno.
L’amore è lo scudo più resistente
per non lasciar passare amarezza invadente.

©Toni2015

Citazione titolo: Inverno Fabrizio de Andrè

Annunci

2 pensieri riguardo “Vedrai la neve se ne andrà domani, rifioriranno le gioie passate col vento caldo di un’altra estate.

  1. L’amore è lo scudo più resistente.
    Mi fermo qui.
    A volte è proprio quello scudo a metterci in difficoltà
    Uno scudo che ci protegge, ma ci tiene lontanti
    dall’ascoltare quello che dice veramente
    il nostro cuore.
    Bisogna lasciare la neve
    lasciarla lì, darle il tempo di scioglersi piano piano
    E arriverà la più bella delle primavere!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...