Come sei tu
bella da farmi perdere il fiato
passi che allontanano piano
per girarsi all’improvviso
tornare indietro per sentirsi dire
ancora una volta ti amo.
Come sei
luna che carezza le stelle
attrazione i brividi sulla pelle
per spogliarti piano
rivestire del tuo solo corpo
il mondo intero davanti a me.
Come sei tu
bella da non lasciarti mai, più.
©Toni2015

Annunci