Io volevo bagnarmi completamente, ma con te.
Solo quando ti ho visto andar via ho preso l’ombrello.
A quel punto la pioggia ha rinunciato a scendere.
Non resisto a pensare di aver lasciato scorrere il tempo.
Il risultato finale è un incontro mancato con il giorno più bello.
Sospiro e lascio aperta la porta della fantasia.
Aspettando ancora un’occasione per sentire il tuo respiro.
Appari e scompari negli occhi e profumi di cuori innamorati.
Magia non è nascondere il gioco in un trucco.
Rintocchi di un campanile che disegna nel cielo un’altro mondo.
Correndo si impara ad aprire le ali e volare dentro quel limbo.
“Cercami ancora domani fino al giorno delle stelle cadenti.
Esprimi un desiderio e poi scrivimi ancora tutti i tuoi sogni.”
Toni2015

Annunci