Senza fare riferimenti a supposuzioni o studi scientifici, che in questo discorso non hanno valore aggiunto, mi chiedo se esiste da qualche parte nel mondo, magari celato in uno di quei luoghi misteriosi che hanno ispirato libri e film famosi, un piccolo bottone che possa azzerare una volta per tutte l’arroganza del mondo, la paura dei figli, la prepotenza dei potenti. Il risveglio della parola pace non piu’ vittima di guerre infinite, il nascondiglio dove tenere i sogni che dentro un cassetto non hanno lo stesso valore del bisogno che gli abbiamo dato. Continuare a vedere il sole senza confrontarlo con lo stesso sole dei fratelli giusti di regioni non piu’ divise per appartenenza. E’ solo un piccolo bottone da spingere per azzerare la memoria di tutti. Reset.

Annunci