Di te mi piace quando stai con i capelli spettinati, dici che sei brutta e che somigli a un animale in particolare, che potrebbe essere una scimmia. Mentre lo dici hai appena finito di caricarti di tutta la bellezza che ti cresce dentro, ogni volta che ti guardo. Come quando pulisci bene lo specchio del bagno che sotto quelle macchie c’e’ un viso da scoprire, come l’effetto che ha provato Colombo nello scoprire le Americhe. Come ogni volta che ti spogli e io per prima cosa ti spettino i capelli.

Annunci